Nata nel 1999, l’Accademia Siciliana Shiatsu, in breve tempo, è divenuta uno dei punti di riferimento formativi più importanti nel panorama nazionale nel settore delle “Discipline Olistiche e Bionaturali”, in generale, e dello Shiatsuin particolare. L’ Accademia opera è a sedi a Roma, Palermo, Siracusa e Ustica.

I motivi di questa leadership sono da ricercare nell’attenzione rivolta al processo formativo, al metodo usato per agevolarlo, ed alla cura dedicata alla realizzazione delle sedi che fungono da centro studi e quindi da crocevia delle migliori professionalità nazionali e internazionali.

Formare, in Accademia siciliana shiatsu vuol dire principalmente proporre percorsi esperienziali concreti, che coinvolgono il discente in una crescita che non attiene soltanto alle sue capacità tecniche ma che si estende coinvolgendo tutta la sua dimensione umana e sociale.

Insegnare, così, diviene innescare processi formativi legati ai Meta apprendimenti che coinvolgono: l’elaborazione e l’espressione del proprio stile di vita, le dimensioni del saper fare e del saper essere, l’articolazione coerente del proprio progetto vitale.

L’Accademia è, difatti, un’associazione di STUDIOSI, vocata all’apprendimento e all’insegnamento attraverso l’uso del “Metodo Dialettico” di derivazione Socratica, che si contraddistingue per l’attitudine implicita della dialettica, di ” far portar fuori” all’allievo pensieri, considerazioni e principi in un’ottica espressamente evolutiva. Questo stile formativo è supportato e reso ideale dall’apporto della cultura giapponese, elegantemente pragmatica e tendente all’essenzialità in ogni minimo gesto. Grazie a questa modalità formativa traslata in operatività, Accademia è riuscita in questi anni ad attivare svariate azioni sul tessuto nazionale attraverso:

a. corsi di formazione, costruendo e articolando il Know how necessario per elevare la formazione di figure collegate, al mondo del benessere e al campo sociale collaborando, ad esempio, con:

  1. l’AISM, associazione italiana sclerosi multipla
  2. l’ADA associazione anziani del comune di palermo
  3. Croce Rossa Italiana.
  4. Università degli studi di Palermo
  5. CSA Aurora Onlus e Tecnoservice coop, enti siciliani di formazione regionale
  6. Scuola Vincent Van Gogh, scuola di estetica
  7. A.R.E.S., centro regionale servizi  del Molise

b. eventi legati al benessere urbano e all’impegno civile,

vedi la collaborazione con Addio Pizzo.

c. servizi alla persona

mirati occupandosi, ad esempio, attraverso i trattamenti shiatsu, della parte del ciclo di vita inerente la gravidanza, la nascita, la genitorialità, nell’ottica del miglioramento della qualità della vita.

Finalità quelle sopraindicate, implementate con azioni costanti volte a promuovere:

  1. la conoscenza della figura dell’Operatore Bionaturale e delle Discipline Olistiche verso l’utente finale, tramite l’uso di Media quali: Tv, Radio, Quotidiani, Riviste di settore, Web, o mediante manifestazioni di settore…
  2. la creazione d’incontro tra aziende del settore turistico/alberghiero o imprese del settore Fitness/benessere/sociale/olistico e gli operatori formati, grazie agli stage o ai tirocini in azienda, al volontariato sociale, o al supporto logistico a manifestazioni, conferenze, congressi, fiere.
  3. uno standard di qualità del profilo professionale coerente con le linee guide europee.
  4. il mantenimento della qualità degli operatori tramite seminari di monitoraggio, aggiornamento e verifica continui garantiti da un ente esterno alla scuola di formazione, nello specifico dal 2000 al 2012 l’A.P.O.S. e D.B.N. cioè l’Associazione Professionale Operatori Discipline Bionaturali, dal 2013 al 2016 Movimento libere Discipline Bionaturali.
  5. Il collocamento nel mondo del lavoro degli Operatori olistici, shiatsu e DBN tramite la creazione di un proprio Network di Centri Trattamenti “Shen Do” e gli accordi con altri Network nazionali come ad esempio gli “Shin Wa club” di Milano.