Lo Shiatsu Sistemico Relazionale spiegato in video

Testimonials

Altre info

Nata nel 1999, l’Accademia Siciliana Shiatsu, in breve tempo, è divenuta uno dei punti di riferimento formativi più importanti nel panorama nazionale nel settore delle “Discipline Olistiche e Bionaturali”, in generale, e dello Shiatsuin particolare.

L' Accademia opera è a sedi a Roma, Palermo, Siracusa e Ustica.

 

L’Accademia è, difatti, un’associazione di STUDIOSI, vocata all’apprendimento e all’insegnamento attraverso l’uso del “Metodo Dialettico” di derivazione Socratica, che si contraddistingue per l’attitudine implicita della dialettica, di " far portar fuori" all'allievo pensieri, considerazioni e principi in un’ottica espressamente evolutiva. Questo stile formativo è supportato e reso ideale dall’apporto della cultura giapponese, elegantemente pragmatica e tendente all’essenzialità in ogni minimo gesto. Grazie a questa modalità formativa traslata in operatività, Accademia è riuscita in questi anni ad attivare svariate azioni sul tessuto nazionale attraverso:

a. corsi di formazione, costruendo e articolando il Know how necessario per elevare la formazione di figure collegate, al mondo del benessere e al campo sociale collaborando, ad esempio, con:

  1. l’AISM, associazione italiana sclerosi multipla
  2. l’ADA associazione anziani del comune di palermo
  3. Croce Rossa Italiana.
  4. Università degli studi di Palermo
  5. CSA Aurora Onlus e Tecnoservice coop, enti siciliani di formazione regionale
  6. Scuola Vincent Van Gogh, scuola di estetica
  7. A.R.E.S., centro regionale servizi  del Molise

b. eventi legati al benessere urbano e all’impegno civile,

vedi la collaborazione con Addio Pizzo.

c. servizi alla persona

mirati occupandosi, ad esempio, attraverso i trattamenti shiatsu, della parte del ciclo di vita inerente la gravidanza, la nascita, la genitorialità, nell’ottica del miglioramento della qualità della vita.

Finalità quelle sopraindicate, implementate con azioni costanti volte a promuovere:

  1. la conoscenza della figura dell’Operatore Bionaturale e delle Discipline Olistiche verso l’utente finale, tramite l’uso di Media quali: Tv, Radio, Quotidiani, Riviste di settore, Web, o mediante manifestazioni di settore...
  2. la creazione d’incontro tra aziende del settore turistico/alberghiero o imprese del settore Fitness/benessere/sociale/olistico e gli operatori formati, grazie agli stage o ai tirocini in azienda, al volontariato sociale, o al supporto logistico a manifestazioni, conferenze, congressi, fiere.
  3. uno standard di qualità del profilo professionale coerente con le linee guide europee.
  4. il mantenimento della qualità degli operatori tramite seminari di monitoraggio, aggiornamento e verifica continui garantiti da un ente esterno alla scuola di formazione, nello specifico dal 2000 al 2012 l’A.P.O.S. e D.B.N. cioè l’Associazione Professionale Operatori Discipline Bionaturali, dal 2013 al 2016 Movimento libere Discipline Bionaturali.
  5. Il collocamento nel mondo del lavoro degli Operatori olistici, shiatsu e DBN tramite la creazione di un proprio Network di Centri Trattamenti “Shen Do” e gli accordi con altri Network nazionali come ad esempio gli “Shin Wa club” di Milano.