Marco Milone
“Ho scoperto l’Accademia Siciliana Shiatsu nella prima decade di maggio 2013. Malgrado la giornata tetra, ho un ricordo vivido dell’accoglienza di quel luogo dove le persone che vi lavoravano e vi studiavano sembravano essere una famiglia. Sono tornato più volte in Accademia, sperimentando nuovamente quella piacevole sensazione di clima di benessere, e soprattutto verificando la professionalità degli operatori che vi lavorano che mi hanno aiutato nell’innalzare la mia consapevolezza del benessere psico-fisico. continua a leggere

Marco Milone - Palermo

Bruna Pollino
Per sedici anni mi sono dedicata al Judo, considerandolo non solo uno sport ma un principio di vita. Affascinata dal Giappone e dalle discipline orientali ho sentito la necessità di conoscermi meglio e riuscire, dopo una sorta di rinascita, a conoscere meglio gli altri. Il percorso non poteva che essere quello che mi ha condotta allo Shiatsu. Ho deciso quindi di lasciare la mia città per raggiungere Palermo. Un’attrazione quasi magnetica mi ha condotta alla scoperta dell’ Accademia ed alla conoscenza dell’uomo che è diventato il mio Maestro di Shiatsu. L’ACCADEMIA  si è rivelata da subito una sorta di Kodokan, un vero… continua a leggere

Bruna Pollino - Messina

Giorgio Benzi
Nella prima esperienza con propriocettivity ho notato sin da subito come fosse un metodo davvero efficace. Stupefacente come dopo una lettura della nostra postura, che si scopre facilmente disallineata e compressa,  con i giusti stimoli il sistema nervoso riesca a riorganizzare il corpo quasi istantaneamente. La bellezza del metodo sta nella sua semplicità, piccole routine dall’immenso risultato, un toccasana per il sistema nervoso e per la qualità della vita risultante dal lavorare con il metodo. La dimostrazione della sua semplicità l’ho riscontrata facendo fare l’esperienza a un’amica in dolce attesa, nonostante il pancione le routine propriocettive le ha potute sperimentare serenamente e… continua a leggere

Giorgio Benzi - Palermo

Josephine Pirrone
 Il giorno dopo il corso ho subito messo in pratica la tecnica , i risultati sono strati sorprendenti. La persona alla quale ho fatto propriocettivity ha risposto bene , i dolori sono diminuiti man mano mi seguiva nel percorso.Ho praticato prima 15 minuti di shiatsu e poi propriocettivity seguendo la scheda di riferimento , anche  per me è stata un epserienza nuova ed emozionante, riuscivo a comprendere i suoi sbilanciamenti, le sue tensioni… Alla fine del trattamento lei stessa era sconvolta, si sentiva fresca, libera, ” attaccata a terra”.  Da premettere che la signora trattata aveva blocchi… continua a leggere

Josephine Pirrone - Palermo

Lucia Diotallevi
 Buongiorno Fra…complimenti per il risultato sorprendente del post “propriocettivity”. Ho scritto solo adesso perché ho sperimentato il tuo metodo e mi sta dando grande benessere fisico e risultati eccezionali nei trattamenti quotidiani. Il dolore alla spalla è notevolmente diminuito. Presto molta attenzione alla postura anche quando non faccio shiatsu, per cui la teoria che propriocettivity riorganizza i parametri del corpo rendendoli neutri e naturali  è vera. L’esercitazione quotidiana del metodo mi insegna il confine di attenzione e benessere entro il quale spostarmi. Sono molto fiera di te… continua a leggere

Lucia Diotallevi - Palermo

Daniela Tomasino
Se in un posto in cui sanno fare shiatsu (e non solo) in modo eccellente e per di più iniziano a offrirti periodicamente dell’ottimo sushi vegetariano, non c’è più scampo: devi assegnargli 5 stelle e progettare di tornarci presto! 🙂 continua a leggere

Daniela Tomasino - Palermo

Silvia Camilli
Un’esperienza sicuramente da riprovare… una riossigenazione totale tra mente e corpo! I miei più sinceri complimenti continua a leggere

Silvia Camilli - Roma

Emanuele Panzetti
Una sensazione di benessere, di fiducia e leggerezza. Un abbandono progressivo. Grazie!!! continua a leggere

Emanuele Panzetti - Roma

Gabriele Brancatello
Ho atteso con ansia il “mio” secondo appuntamento. Entusiasta e felice di aver conosciuto uno staff di persone preparate, cordiali e appassionate di ciò che svolgono. Resto in attesa del prossimo incontro per gustare un ottimo ‪#‎sushi‬, godere dei benefici del trattamento ‪#‎shiatsu‬ e condividere momenti rilassanti con gli altri ospiti. continua a leggere

Gabriele Brancatello - Palermo

Peppuccio Tornatore
Sensazione di leggerezza…una leggerezza che credevo di non provare, molto bella.  Sensazione di elasticità fisica. La sensazione di aver dormito a lungo. Un’esperienza stupefacente.     continua a leggere

Peppuccio Tornatore - Roma

Desiree Burgio
Il mio corpo ha una nuova consapevolezza, la mia mente è più leggera, la mia anima è in pace. Propriocettivity è una scoperta, come aprire una finestra e rendersi conto di un paesaggio a cui non avevi mai dato la tua attenzione. Ora tutto è presente ma meno difficile da abitare, tutto è più accogliente. E’ una bella realtà capace di farti viaggiare attraverso ogni parte di te per poi restituirti ciò che avevi perso, accantonato o trascurato: il tuo equilibrio. E’ semplice ma stupefacente prendere atto di quanto piccoli accorgimenti e spostamenti possano ridarti respiro, respiro vero. E il lavoro… continua a leggere

Desiree Burgio - Palermo

Alessandra Valeria Torre
Il corso di Propriocettivity, svoltosi in Accademia Siciliana Shiatsu mi ha permesso di fare un’esperienza non solo corporea ma educativa, sia a livello sensoriale sia mentale che, ha trovato riscontro anche nell’approccio relazionale con chi mi sta intorno. L’esperienza, mi ha portato a prendere consapevolezza di come il mio corpo fosse “organizzato”, di quali canali preferenziali di “appoggio” in genere  utilizzo nel “quotidiano” e del perchè a volte, la posizione assunta sia una sorta di placebo mentale, per nascondere disagi o difetti che con una postura diversa, mi metterebbero necessariamente a confrontarmi con limiti o dolori che per lungo tempo il mio corpo ha perfettamente ignorato assumendo appunto una sua organizzazione diventata… continua a leggere

Alessandra Valeria Torre

Valentina Sardina
Ho iniziato la mia avventura in Accademia nel 2011 e da quel primo giorno in cui ho fatto parte di questo mondo, ho percepito un’atmosfera positiva e tanta voglia di crescere e far crescere. Ho iniziato il percorso principalmente per bisogni personali ma non sapevo quante cose avrei imparato. Ho incrociato vite che avevano tanto da dire e da dare..e alcune di loro sono entrate a far parte della mia indissolubilmente. Avere un punto di riferimento è sempre stata prerogativa importante e… continua a leggere

Valentina Sardina - Barcellona

Chiara Milan
” Già il primo livello è stata una esperienza solare e sorprendente per rimettersi in discussione. Soprattutto per chi come me ha alle spalle anni e anni di formazione scolastica e universitaria molto rigida, un modo sano di risondare i propri limiti e crescere. Parola d’ ordine in Accademia ” prendersi cura” di sè attraverso gli altri… Degli altri attraverso un nuovo sé”. continua a leggere

Chiara Milan - Palermo

Simona Tarantino
Un caro amico mi ha detto  “Lo shiatsu è come la religione, troppo spesso non ci si crede se non in punto di morte”. Ed io l’ho conosciuto così, tra i racconti e le storie di chi sa…che lo Shiatsu non si racconta. Come molti, ho varcato la soglia di Accademia per esigenza. Stavo cercando un luogo in cui poter aprire il cuore senza la paura di farmi male, senza la responsabilità  di dovermi modulare e difendere: ricordo che mi sentivo ferita, e forzatamente disillusa. Come molti ho varcato la soglia di Accademia senza sapere… continua a leggere

Simona Tarantino - Bagheria

Francesco Bari
Ho trascorso buona parte della mia esistenza a ignorare il mio corpo. Me ne ricordavo solo quando provavo dolore in qualche sua parte, o tutte le volte in cui, per qualche ragione, costituiva un impedimento alla mia vita. La cosa di cui sono e sarò più grato a Propriocettivity è di avermi “alfabetizzato al mio corpo”, di avermi cioè insegnato e fornito strumenti semplici ed efficaci per scrutarlo, esplorarlo, viverlo. E soprattutto per dalogarci in senso evolutivo. Da quando pratico questo metodo, è come se i miei sensi, solitamente impegnati all’analisi percettiva del mio mondo… continua a leggere

Francesco Bari

Manuela Vesco
La    mia     esperienza    in    Accademia     è       cominciata     nel    2012, non conoscevo lo shiatsu, ma qualcosa mi ha fortemente incuriosito e volevo andare a fondo. Cercavo una sensazione di concretezza che in quel momento mi mancava. La concretezza di respirare una boccata d’aria e non perderla in 1000 frammenti. La concretezza di appoggiare i miei piedi su una superficie e sentire quale lavoro il mio corpo sostiene ogni giorno per muovere i passi. La concretezza di usare le mani per conoscere, toccare, sentire e capire cose che con difficoltà vengono espresse verbalmente, ma che quando finalmente emergono ti danno sollievo e sono più comprensibili e accettabili; è stato, e… continua a leggere

Manuela Vesco - Palermo

Mariagrazia Balistreri
 … ritorno a quel giorno in cui mi sono ritrovata per puro caso all’Accademia siciliana shiatsu! In realtà non sapevo ancora nulla, non sospettavo nulla, la mia curiosità quel giorno ha avuto il sopravvento. Sono stata ospite di un “open day”, è così che chiamiamo quelle giornate dedicate al benessere aperte a chiunque lo desidera, ero stata invitata da un’amica e appena messo il piede in accademia la sensazione fu quella di sentirmi a mio agio, ogni angolo e la gente che era li sapeva di “accogliente”!! Così ho ricevuto il mio primo trattamento Shiatsu e… continua a leggere

Mariagrazia Balistreri - Bagheria

Claudia Scardina
La ri-scoperta di qualcosa che sa di antico, sepolto, dimenticato. Qualcosa che è dentro di noi da sempre ma del quale abbiamo dimenticato la bellezza. Tutto attraverso il risveglio della nostra materia, del nostro corpo. Il piacere di riprendere contatto con il “contenitore” del nostro essere, il piacere di sentirsi a casa dentro esso, per poi scoprire che viverci dentro non è poi tanto male! “Il corpo è il mezzo di espressione della nostra anima” ed è l’amore a renderlo possibile. Questo è quello che Accademia Siciliana Shiatsu mi insegna, ed è quello che lo Shiatsu mi aiuta ad… continua a leggere

Claudia Scardina - Palermo

Maria Cubito
Altro incontro ravvicinato con la cultura orientale lo ebbi quando, costretta da una cervicalgia che non mi dava tregua, mi  affidai ai trattamenti shiatsu. Mi informo, faccio, dico e scelgo di fare un percorso di 10 sedute (non chiamateli mai massaggi, per carità!) in un centro tra i più belli della città. Operatori competenti, ambiente accogliente, musica rilassante. Uscivo da là che ci mancava poco e volavo…colui che mi attendeva ogni settimana, si chiama Francesco, gli mando un bacio, casomai dovesse leggermi, è un omone grande tre volte me, rassicurante, con la voce calda…è stata un’esperienza molto… continua a leggere

Maria Cubito - Palermo