Cosa imparerai nel Secondo Percorso

In questo percorso il nostro metodo approfondisce uno dei modelli culturali principali nel mondo dello shiatsu, si  studia  Medicina Tradizionale Cinese. Nella fattispecie mentre si costruisce l’apprendimento del nuovo Kata, denominato Ryo atsu No Kata – la forma del peso gestito-  si studiano i Percorsi Energetici tradizionali integrandoli con alcune delle estensioni codificate da Masunaga sensei.

Nell’ottica della didattica, si lavora sullo sviluppo della percezione sensoriale e sul costruire gli automatismi corporei che permettono di praticare shiatsu con il minimo sforzo muscolare e con la mente in stato di quiete.

La forma di Trattamento che si apprenderà permetterà di eseguire un trattamento professionale particolarmente efficace e profondo della durata di circa un’ora.

Apprendendo RYO ATSU NO KATA imparerai:

  1. ad assimilare un principio avanzato dello shiatsu, cioè come gestire il grado di pressione che si esercita sul ricevente in base alle sue necessità.
  2. a perfezionare l’uso del corpo per spostarsi e pressare ( attraverso la posizione seiza, dell’arciere e del samurai).
  3. l’uso di tutti gli strumenti pressori che si usano nello shiatsu, palmo, pollice singolo, doppio pollice sovrapposto, avambraccio e gomito
  4. a conoscere e praticare  sul corpo del ricevente nelle posizioni di trattamento prona, supina, laterale e seduta.
  5. sviluppare la percezione attraverso la tecnica della doppia pressione, pollice mobile-pollice fisso, mano madre mano fissa.
  6. a individuare con accuratezza e precisione le zone di trattamento principali secondo lo schema dei percorsi energetici.
  7. Utilizzare il Modello Culturale della Medicina Tradizionale Cinese per approcciare alla comprensione della vita secondo gli insegnamenti e le dinamiche orientali.

Oltre questa forma verranno proposte in base alla consapevolezza e necessità del gruppo e alla sensibilità culturale dell’istruttore varie forme di lavoro con se stessi derivate da altre pratiche come lo yoga, la bioenergetica, il feldenkrais, propriocettivity, il training autogeno, il do in, la meditazione e svariate altre tecniche di consapevolezza somatica.

Durata del Corso

Il corso avrà la durata di 112 ore, suddivise su sei week end  Le verifiche si svolgono in un seminario intensivo da Sabato mattina a Lunedì a pranzo.

Costo del Corso

Il costo del Corso è di 1370 €, se il pagamento avviene in un’unica soluzione verrà riconosciuto un abbuono di 170€.

Per poter frequentare il corso bisogna essere in regola con la quota sociale  e con quella assicurativa.

La quota sociale per il 2017 è di 50€.

Ogni allievo è inoltre invitato ad iscriversi al Movimento libere DBN per le assicurazioni professionali, al costo di 70€ annui. (visita movimentodbn.com)

 

Le sedi

A Palermo il corso sarà tenuto all’Accademia Siciliana Shiatsu in via Marchese di Villabianca, 3.

A Roma presso il Centro Discipine Bionaturali Menti liquide in via Garibaldi 20, Roma, Trastevere.

A Siracusa presso la Scuola Vincent Van  Gogh, in via Ermocrate 56

 

Le date

Primavera e Autunno per la formula weekend, in qualsiasi momento dell’anno per la formula flex

 

La Formula Flex

E’ una formula che permette di concordare le lezioni pianificandole nel proprio tempo libero, in accordo con l’istruttore si decideranno settimana per settimana le date delle stesse.

La formula flex consiste nella possibilità di iniziare i corsi in qualsiasi momento dell’anno, con un minimo di due partecipanti e fino a un max di 6, in questo caso le lezioni si svolgeranno infrasettimanalmente con workshop di 5 ore ciascuno e per un massimo di 4 workshop al mese. Dato il basso numero di partecipanti previsti nella formula flex, il monte ore delle lezioni frontali si riduce del 50%,  rispetto al monte ore classico della formula weekend.