Anziani, terza età, mente, shiatsu e movimento integrato

Qualche giorno fa, ho deciso di sparire, di prendermi un momento di pausa dal quotidiano. Lo so, qualcuno pensa già a una lussuosa vacanza in qualche bella isola siciliana. Invece no. Ho  scelto di andare a rinfrancarmi in un bel ritiro di  arzilli vecchietti, ai quali ho fatto fare un po’ di movimento. Per un pomeriggio intero, ho lavorato con i nostri ospiti, integrando diversi approcci, Do In, Shiatsu, Propriocettivity. Vi risparmierò la solita solfa, ma fuori da ogni retorica è stato un momento dal quale ho potuto imparare molto… Nel quale ho rivisto il volto naturale del vivere insieme e del condividere. Mi piace la gente, mi piace farla stare bene, mi piace trovarmi a parlare e ad ascoltare, mi piace tranquillizzarla, farla divertire. Mi piace creare nuova memoria, tracce di bellezza imperitura. Mi è piaciuto rivedere il paesaggio interiore della mia “isola”.

 Un video:

 

e un immagine…

Francesco e gli anziani a lavoro

Una Risposta

  1. Maria Madonia
    | Rispondi

    Ciao Francesco,credo sia un’iniziativa molto bella,conoscendo la tua sensibilità penso tu abbia agito con amore..un amore verso quella fascia di età che la società sopratutto sicilia emargina e ghettizza..Queste iniziative dovrebbero far parte della vita di tutti i giorni ..invece bisogna affidarsi alla sensibilità di pochi ,.un abbraccio morbido,buona serata,Maria Madonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.